Facebook Pixel
text.skipToContent text.skipToNavigation

Théâtre National de Nice: dalla messa in scena alla scrittura | myMondi Growth Site

Language and country menu

Buongiorno! Seleziona la tua sede

Main navigation mobile

NiceStageMobile.jpg

REFERENCE

Théâtre National de Nice: dalla messa in scena alla scrittura

Il mondo sta cambiando, e con esso anche le istituzioni culturali di lunga data. Una di queste è il Théâtre National de Nice (TNN), che lo scorso anno ha compiuto un passo straordinario: il passaggio alla carta riciclata. E per non rinunciare alla qualità, il TNN si è affidato a NAUTILUS®.
Abbiamo parlato con Régis Rocca, Responsabile Comunicazione del teatro, per scoprire l’intera storia.

 
IMG_8917 ©Léa Saboun.jpg
Ciao Régis, grazie di concederci il tuo tempo. Puoi raccontarci qualcosa di te?

Mi chiamo Régis Rocca e sono Responsabile Comunicazione presso il Théâtre National de Nice - Centre Dramatique National Nice Côte d’Azur.
Dopo 15 di carriera come graphic designer e poi come direttore artistico presso un’agenzia nel settore del lusso (turismo, gioielleria, profumeria, ecc.), due stagioni fa sono entrato a far parte del team del TNN.
 
Parlaci del Théâtre National de Nice!

Questo teatro fa parte del panorama culturale locale e nazionale da oltre 50 anni ed opera nell’interesse della collettività, concentrandosi sulla creazione teatrale come parte della politica nazionale volta a sviluppare le arti drammatiche.
Il TNN è un Centre Dramatique National (centro di drammaturgia nazionale - CDN), dunque è regolato dalla politica di decentralizzazione delle arti drammatiche entrata in vigore nel 1972. I CDN sono importanti strumenti di sviluppo per la creazione e la produzione di pièces e spettacoli. Aperte di vedute, queste istituzioni si focalizzano sulla condivisione, in particolare accogliendo artisti residenti. Come stabilito dalla direzione del TNN, il nostro obiettivo è concentrarci sulla creazione teatrale ed estendere l’influenza del teatro francese. Ricerca, scrittura, creazione, esibizioni pubbliche e formazione sono parti integranti di una giornata lavorativa al TNN.
 
In che momento avete deciso di utilizzare un nuovo tipo di carta?

Di recente è stata nominata direttrice del TNN Muriel Mayette-Holtz, già prima direttrice donna della Comédie-Française dal 2006 al 2014 e dell’Accademia di Francia a Roma - Villa Medici dal 2015-2018, membra dell’Académie des Beaux-Arts e direttrice della Fondation Dufraine dal 2019. Per lanciare la stagione 2020/2021, la prima presieduta da Muriel, ho ideato una nuova identità grafica e un tipo di comunicazione più esigente.
Era importante che l’immagine del TNN si riflettesse in supporti e materiali di qualità.

L’obiettivo era creare qualcosa di nuovo che non si vedeva da 50 anni presso un centro di drammaturgia nazionale in Francia, traendo ispirazione da opere esistenti. Dopo qualche ricerca, NAUTILUS® è sembrata la scelta più ovvia.
 
aff2.jpg
 
Cosa vi ha portato a scegliere NAUTILUS®?

NAUTILUS® offre una carta al 100% riciclata con caratteristiche differenti a seconda che si tratti di Classic, SuperWhite, ecc., nonché dieci diverse grammature, da 70 a 350 g/m².
Questa ampia gamma costituisce un’ottima base per i lavori creativi con un valore aggiunto intrinseco, sia dal punto di vista visivo che in termini di sensazione al tatto.
In quanto carta al 100% riciclata, NAUTILUS® è perfettamente in linea con la nostra vision e al passo con i tempi.
In effetti, l’upcycling è diventato fondamentale anche in ambito di creazione teatrale (set, costumi, ecc.).
Grazie a scelte intelligenti e a processi gestiti con attenzione, le comunicazioni per il lancio della stagione hanno ottenuto la certificazione FSC, il livello di certificazione più elevato nonché l’unica certificazione sufficientemente esigente quando si tratta di garantire la legalità del legno impiegato, la gestione sostenibile delle foreste e il rispetto delle normative ambientali in tutta la filiera.

Come si sceglie un nuovo tipo di carta per un progetto di tale importanza?

È stato il nostro fornitore Anatlys France a metterci in contatto con Mondi e si è subito instaurata una comprensione reciproca. Aude Montserrat, Customer Project Development Manager France, ha svolto un ruolo cruciale in questa collaborazione. La sua comprensione e flessibilità ci hanno consentito di lanciare il progetto nel rispetto dei tempi dettati sia dal calendario dell’iniziativa che dalle restrizioni senza precedenti in termini di salute e sicurezza imposte dalla pandemia di Covid-19.
Aude ha proposto idee e soluzioni che hanno soddisfatto tutte le nostre esigenze, fornendo al contempo un utile punto di vista esterno sulle scelte da compiere.
 
IMG_8942 ©Léa Saboun.jpg
Fantastico! Grazie per averci concesso questa intervista. Un’ultima osservazione prima di concludere?

Il mondo, e in particolare il settore della cultura, dovrà essere audace nei mesi e anni a venire. La decisione di utilizzare una gamma di carta moderna al 100% riciclata sarà sicuramente un successo per il TNN!
Per raggiungere un vasto pubblico, le grandi opere teatrali necessitano di una carta eccezionale e NAUTILUS® è indubbiamente il supporto ideale.


 
MARCHIO

Carta riciclata by Mondi

Vedi il portfolio completo delle carte riciclate NAUTILUS® di Mondi per stampa professionale e uso d’ufficio.
 

Vai al capitolo