text.skipToContent text.skipToNavigation

Creatives inspiring creatives | myMondi Growth Site

Language and country menu

Buongiorno! Seleziona la tua sede

Login menu

myMondi

myMondi.shop è il nostro portale B2B di servizi per clienti diretti. Se ha bisogno dell'accesso, si prega di contattarci.
Accesso

Main navigation mobile

Mobile login

Lyte Summer_FT_Image-480x266.jpg
Reference

I creativi ispirano i creativi

Una tela bianca consente di dare libero sfogo alla creatività. Non è certo un concetto nuovo, ma nel nostro mondo sempre più digitale può essere utile tornare alle radici e usare carta e penna per stimolare la creatività in modo più analogico.


Ed è proprio quanto è avvenuto alla fine dello scorso anno durante il concorso che ha coinvolto gli studenti della Leeds Arts University. I risultati ottenuti dai giovani artisti sono stati per noi — e ci auguriamo anche per loro — una vera e propria fonte di ispirazione.  

Il concorso era aperto a tutti gli studenti di design 3D, tessuti per la moda, comunicazione grafica e arti figurative. Abbiamo ricevuto ben 70 creazioni e siamo rimasti davvero impressionati dalla qualità dei contributi. 

Chiaramente non abbiamo potuto trattenerci dal fornire ispirazione alla nuova generazione di amanti della carta. Tutti gli studenti hanno in effetti avuto l’occasione di partecipare a un workshop dove hanno esplorato le caratteristiche tattili e visive della carta per designer e scoperto l’importanza della scelta della carta. 

Il concorso prevedeva una consegna semplice per consentire agli studenti di dare libero sfogo alla propria creatività su una tela bianca in uno dei nostri Pergraphica Whites. I giovani artisti dovevano presentare le proprie creazioni in una delle tre categorie designate, tutto il resto era lasciato alla loro interpretazione: 

  • I creativi ispirano i creativi 
  • La carta per i perfezionisti 
  • Una carta sostenibile per un design creativo 

 
Siamo lieti di presentare i vincitori e finalisti di ciascuna categoria e i loro magnifici progetti. ​​​​​​​

Primo posto

The Paper That Blossomed di Summer Lyte

Tessuti per la moda, Leeds Arts University

The Paper That Blossomed è un’opera ispirata ai fiori e alle foglie. Il nome, che significa “La carta che è sbocciata”, è stato scelto appositamente per rimandare alla fonte da cui deriva la carta: l’albero.


Per via della natura sostenibile della carta, ho deciso di focalizzarmi sugli aspetti sostenibili del nostro ambiente e di approfondirli nel mio lavoro. ​​​​​​​

Lyte Summer_FT_Image-730x405.jpg

Ho scelto di esplorare il tema Una carta sostenibile per un design creativo perché mi entusiasmava e poiché desideravo attenermi ai principi di Mondi Group: progettare in maniera sostenibile e creare qualcosa di cui si è fieri. Di conseguenza, tutti gli elementi del mio design sono rispettosi dell’ambiente, persino la colla utilizzata per assemblare la mia creazione, che è composta da ingredienti di origine naturale.

Ho utilizzato Pergraphica High White Smooth 100 g/m² per via della sua bassa grammatura e della sua maneggevolezza. Questa carta mi ha consentito di riprodurre la delicatezza dei fiori e delle foglie e di aggiungere al contempo dettagli ritagliati per conferire straordinaria qualità e complessità ai motivi.   ​​​​​​​

Secondo posto

A Tranquil Evening di James Joyce

Design 3D, Leeds Arts University

A Tranquil Evening mostra un uomo che si sta rilassando seduto su una sedia davanti a casa con un libro in grembo. È sera e tutto è tranquillo e sereno. Il significato di quest’opera è ispirato alla semplicità dell’impiego della carta Pergraphica, che volevo mostrare raccontando una breve storia realizzata interamente a partire dalla carta.

CIC-JJ2-730x405.jpg

Il tema che ho scelto è I creativi ispirano i creativi. In effetti, desideravo realizzare un modello di carta dando libero sfogo alla mia creatività in modo da promuovere il marchio ed evidenziarne le qualità. Gli alberi, l’erba, la trama di mattoni, la recinzione, la sedia a sdraio e la figura sono tutti stati creati dagli scarti della carta utilizzata per realizzare il modello della casa, un altro aspetto creativo di quest’opera.

Questo si ricollega anche al tema Una carta sostenibile per un design creativo poiché gli scarti vengono riciclati e destinati a un nuovo scopo. Ho utilizzato un singolo foglio A2 di Pergraphica da 240 g/m², una scelta dettata dal fatto che questa carta è molto solida e resistente. ​​​​​​​

Finalista

Free Flow Artist’s Dream di Beth Worrall

Comunicazione grafica, Leeds Art University

Sono un’artista specializzata in opere/dipinti astratti e surrealisti basati sulle persone e sui loro tratti distintivi ed emozioni, ma anche sul modo in cui la mia mente vede il mondo. Il tema con cui mi sono trovata più in sintonia è I creativi ispirano i creativi poiché cerco sempre di rendere il mio lavoro stimolante, entusiasmante e suggestivo dal punto di vista visivo, aspetti a mio avviso fondamentali per ispirare la creatività negli altri. ​​​​​​​

Worrall Beth_GC_image-730x405.jpg

Ho realizzato un’installazione sospesa su un singolo foglio A1 di Pergraphica High White 240 g/m² (un foglio di una grammatura più sottile non sarebbe rimasto saldamente eretto e si sarebbe strappato facilmente al momento di ritagliare i pezzi più elaborati). L’opera è stata appesa tramite filo da pesca trasparente e quattro treppiedi collegati.

La scelta di utilizzare un solo foglio è stata dettata dai principi di sostenibilità di Pergraphica, una carta CO₂ neutral realizzata a partire da foreste gestite in maniera sostenibile. Ho dunque deciso di sprecare meno carta possibile e di concedermi un’unica chance per creare qualcosa di stimolante. Per questo ho dovuto riflettere rapidamente sugli errori commessi e trovare modi innovativi per migliorare.

Il motivo raffigura una persona che tiene in mano un pennello e i ritagli di carta ondulata che scorrono verso l’esterno e in avanti rappresentano “l’apertura dell’immaginazione”. Il simbolismo è chiaro: l’immaginazione può essere estesa senza limiti e l’artista può portare avanti nuove idee. L’effetto tunnel/stratificato aggiunge profondità e crea ombre suggestive, portando l’opera in vita. In questo mi sono ispirata all’artista tedesca Angela Glajcar e alla sua Terforation, una grande installazione stratificata di carta straccia.  ​​​​​​​

Finalista

The Perfectionist’s Puzzle di Ben Blanchard

Comunicazione grafica, Leeds Arts University 

Il mio lavoro è incentrato sull’animazione, in particolare sull’animazione digitale in 2D, a cui amo aggiungere progettazioni sonore e musica.

Il tema che ho scelto è La carta per i perfezionisti. Per questo progetto, ho realizzato un’animazione in cui una persona si trova a dovere rimettere in ordine delle lettere come in un puzzle.

La persona non è soddisfatta del risultato finché non riesce a comporre la parola ‘Pergraphica’, che ai suoi occhi rappresenta la perfezione. Per creare i modelli di carta e gli oggetti impiegati nell’animazione ho utilizzato Pergraphica High White Smooth 120 g/m², in quanto questa carta è abbastanza fine da potere essere perforata con dei fermacampioni, ma abbastanza spessa da non lacerarsi al momento della perforazione.​​​​​​​

Finalista

Sustainable Growth di Joshua Booth

Comunicazione grafica, Leeds Arts University 

Il mio lavoro è incentrato principalmente sul motion design di oggetti sia fisici che digitali tramite animazione con fotogrammi chiave e in stop motion. Ho scelto il tema Una carta sostenibile per un design creativo in quanto il mondo è alle prese con i problemi derivanti dal cambiamento climatico e ho pensato che la natura sostenibile di Pergraphica fosse un grande punto di forza.

Per esplorare questo tema, volevo trasmettere l’idea della crescita in natura. Ho quindi iniziato a effettuare ricerche su cosa poter creare combinando la carta e l’animazione, poiché sapevo questo supporto avrebbe limitato le mie opzioni. Alla fine ho deciso di realizzare l’animazione di una rosa che sboccia utilizzando Pergraphica High White Smooth 100 g/m² come elemento centrale dell’opera. Ho scelto una carta da 100 g/m² poiché era facile da modellare e da ritagliare. Ciò ha reso l’animazione molto più semplice di quanto pensassi, consentendomi di cambiare facilmente la posizione della carta tra i fotogrammi. ​​​​​​​

Finalista

The Mask Dance di Leah Walker

Arti grafiche, Leeds Arts University

Ho realizzato un capo di abbigliamento, oggetti ed effetti sonori utilizzando quasi esclusivamente carta Pergraphica per creare uno spezzone di film che funge da coinvolgente illusione.

Volevo che la carta, Pergraphica High White Smooth 240 g/m², fosse al centro dell’opera e ho cercato di incorporarla in tutti gli elementi utilizzandola in ogni suono/strumento della musica di fondo ad eccezione del basso e maneggiandola per creare effetti visivi. Il mio progetto rientra nel tema I creativi ispirano i creativi in quanto desidero mostrare come un materiale così rudimentale possa avere effetti estremamente variegati nel mondo dell’arte. ​​​​​​​

Hai domande?

Contattaci
Panoramica articoli